Il Piacenza liquida con tre reti il Gavorrano e rimane agganciato al treno di vetta (www.sportpiacenza.it)

Un Piacenza che pigia tre volte sul minimo dell’acceleratore e arriva la quarta vittoria consecutiva davanti a un Gavorrano che onestamente è davvero pochissima cosa. Ai toscani non riescono nemmeno le barricate perché il Piacenza è bravo a girare attorno alla preda senza azzannarla subito – correndo dunque il rischio di esaltarla – ma con pazienza sblocca la partita al primo affondo e nella ripresa blinda il risultato spendendo il minimo indispensabile.
Due le note liete: Pederzoli finalmente ha illuminato il gioco con un delizioso assist di testa in occasione del gol di Zecca e nella ripresa ha firmato una gran rete a chiudere un’azione altrettanto bella e da lui avviata. La seconda nota di giornata è Zecca che si è sbloccato ed entra nel tabellino dei marcatori. Bene infine l’ingresso di Cristian Mora, match winner a Lucca anche contro i toscani si è dimostrato essere una valida alternativa a Di Cecco, la difesa che non subisce reti con quattro giovani in campo e soprattutto i tre punti che mantengono il Piacenza agganciato al treno di vetta. Continua la lettura di Il Piacenza liquida con tre reti il Gavorrano e rimane agganciato al treno di vetta (www.sportpiacenza.it)