Piacenza-Lucchese 1-0

Piacenza, Stadio Leonardo Garilli, 11 febbraio 2018, Serie C, Girone A, 25^ giornata.

Complici le tre reti dall’Arzachena, vincere è fondamentale e quindi risulta giocoforza obbligatorio accettare questo pomeriggio di orribile calcio in cui si salva solo il gol che l’ha deciso.
Tutti si aspettano un Piacenza d’assalto, invece l’andamento si mantiene compassato e, visto che di fronte c’è una Lucchese iperprudente (i toscani vengono da due soli punti incassati in cinque turni), la partita induce più che altro a schiacciare un pisolino. I biancorossi hanno per lunghi tratti il pallone, ma non riescono a creare pericoli. Taugordeau, peraltro non al meglio, è tampinato ovunque dal proprio marcatore mentre le poche folate vanno a sbattere contro il muro difensivo: Pesenti non la intercetta quasi mai anche perché rallentato da una fascite plantare così che i cross e i calci d’angolo non creano alcun problema ad Albertoni.
A parte un tiro da lontano di Della Latta dopo azione personale (fuori di qualche metro, con replica nella seconda frazione), l’unica occasione vera è ospite Continua la lettura di Piacenza-Lucchese 1-0